Il progetto Libellula è nato grazie a Zeta Service e alla grande partecipazione e volontà di Silvia Bolzoni e Debora Moretti.
Franca Scagliarini conosce il progetto e decide di divulgarlo sia presso le aziende con cui collabora che verso i dipendenti di varie società. Nel prossimo futuro dedicherà attenzione alle iniziative che di volta in volta saranno proposte dai referenti diretti del progetto Libellula e si impegnerà a far partecipare il maggior numero di persone possibile alle iniziative.
La sensibilizzazione sul tema della violenza di genere riguarda tutti e nel prossimo futuro si dovrà lavorare soprattutto sulle nuove generazioni.
Fonte delle informazioni: www.progettolibellula.com